Spettacoli in Corso

Qui sotto vi è la lista degli spettacoli che stiamo attualmente portando in giro per i teatri. Se volete assistere a uno spettacolo, controllate le date degli spettacoli. Se volete richiederne uno per i vostri teatri, contattateci!

Galleria Foto

Cosa significa fare spettacolo?

Come nasce e si allestisce uno spettacolo teatrale

Per un gruppo teatrale, allestire uno spettacolo è un po' come, per un esercito, predisporre e combattere una battaglia. Gli strateghi decidono come posizionarsi sul campo e la sequenza degli interventi dei vari corpi coinvolti. Per primi entrano in azione gli esploratori che vanno in avanscoperta a saggiare il terreno, poi i genieri, gli assaltatori, gli incursori, le truppe di terra, le truppe motorizzate, gli armamenti leggeri e pesanti, l'aviazione, la marina, ecc. Tutti questi uomini e mezzi agiscono col solo scopo di vincere la battaglia. In teatro lo scopo è mettere in scena un testo ottenendo, se possibile, un buon riscontro tra il pubblico.
Le prove di uno spettacolo
I primi ad agire sono i lettori che ricercano testi teatrali adatti alla compagnia o al tipo di rappresentazione che si vuole ottenere. Se nel gruppo opera un autore, essi lo interpellano prima di leggere altri testi. Dopo la lettura ed in base alle opinioni dei lettori, viene effettuata la scelta. Si verifica se il testo è rappresentabile così com'è o abbisogna di qualche aggiustamento. Viene effettuata la scelta degli attori in base alle caratteristiche dei personaggi. Si indice una prima riunione con gli attori prescelti ed il testo viene presentato, raccontato e spiegato dal regista che delinea, per grandi linee, i caratteri dei personaggi. Viene effettuata una prima lettura. Si stabiliscono le prove che, in genere, occupano un periodo che va dai due ai sei mesi ed avvengono, all'approssimarsi della rappresentazione, a cadenza sempre più ravvicinata.
Montaggio delle scene
Parallelamente all'avvio delle prove si inizia ad operare per le scene ed i costumi. Lo scenografo presenta un progetto che soddisfi le esigenze sceniche derivanti dal testo. I tecnici che dovranno realizzare le scene evidenziano eventuali problemi pratici e propongono le piccole modifiche del caso. Dall'interazione tra scenografo e tecnici scaturisce il progetto definitivo. Si parte con le creazione delle scene che coinvolge falegnami, decoratori, pittori, tappezzieri, sarte. Attori durante il trucco
In parallelo la costumista, in base alla moda degli anni in cui si svolge l'azione, proporrà i costumi da realizzare o da individuare nel magazzino costumi. Si va alla ricerca dei costumi scelti o si inizia la realizzazione di quelli nuovi da parte delle sarte. Le parrucche e i posticci non presenti in magazzino li si acquista o li si fa realizzare. Si stila una lista degli oggetti di scena e li si ricerca nel magazzino oggetti, nelle case dei componenti il gruppo, oppure li si acquista. I suoni utili all'azione e le musiche vengono ricercate dal tecnico suoni e memorizzate su un supporto elettronico. Il regista stabilisce, col tecnico luci, l'illuminazione e gli effetti di luce desiderati. Attori durante il trucco
Quando tutto è pronto si effettua almeno una prova con scene, costumi, oggetti, musiche, suoni e tutto il resto. Gli attrezzisti caricano tutto sul camion Lorenss che, stipato del frutto del nostro lavoro, parte per il teatro che ci ospiterà. Ora non resta che debuttare.